Pacchetto lavorazione lastre sottili

Vantaggi del prodotto:

  • Impianto ad alte prestazioni scalabile, costruito su base modulare e completamente automatico per la lavorazione di piastre sottili (pareti posteriori di armadi e cassetti)
  • Lavorazione contemporanea di più pareti posteriori (pacchetto) - scelta in linea in pacchetti - metodi nuovi e originali per la scelta in linea automatizzata
  • Possibilità di attrezzaggio pallet con pezzi in lavorazione variabile - scelta in linea di pezzi differenti nel pacchetto - impilaggio di pacchetti pezzi diversamente lavorati su un pallet
  • Sistema di caricamento e scaricamento completamente automatico per tutte le dimensioni del pezzo; misure pezzo: min. 400 x 200 mm, max. 1.500 x 3.000 mm - Spessore pila: fino a 40 mm
  • Potenza scalabile dell'impianto grazie alla ripartizione dei contenuti di lavorazione su diverse stazioni di lavoro
  • Sistema di trasporto pezzi ad alta flessibilità, senza cavi, senza fine e con rimessa in ciclo - il processo di bloccaggio avviene nel tempo perduto - i pezzi si susseguono a distanza ristretta - tempo di cambio utensile minimo
  • Sistema di pallettizzazione innovativo e flessibile per la pila di pezzi lavorati - pile di pezzi lavorati in modo diverso vengono impilate a seconda del tipo e in modo preciso grazie al sistema di calcolo

1 Modulo di scarico pallettizzazione                            
2
Modulo di lavorazione sgancio angoli
3 Modulo di lavorazione fresatura/foratura            
4 Shuttle di trasporto altamente dinamico
5 Modulo di caricamento depallettizzazione/formazione pacchetti 
6 Piattaforma di lavoro lato cliente


Modulo di trasporto base

Vantaggi del prodotto:

  • Sistema di trasporto pezzi flessibile, a doppia corsia, con numero individuale di ganasce - livello superiore: trasporto pezzi - livello inferiore: rimessa in ciclo pinze
  • Ganasce servocomandate, autarchiche - funzionamento senza fine
  • Conversione pinze verticale per la riconsegna delle pinze
  • Allineamento e alimentazione pacchetti integrati nelle pinze
  • Supporto pezzi superficiale sull'intero percorso di trasporto

1 Convertitore shuttle
2 Postazione di avvicinamento
3 Shuttle
4 Banco macchina
5 Sottostruttura (opzionale)
6 Postazione di allineamento e posizionamento


Modulo depallettizzazione e caricamento

Vantaggi del prodotto:

  • Alimentazione dei pallet o tramite convogliatore a rulli o tramite carrello elevatore a forche
  • Pre-allineamento dei pallet completi su un tavolo elevatore a pantografo
  • Il tavolo elevatore temporizza l'impilaggio pezzi verso l'alto
  • Sistema a pressore attivo servocomandato per il fissaggio della pila in caso di più pezzi per strato di pila
  • Prelievo di pacchetti pezzi con pezzi (a seconda dello spessore dei pezzi) con il robot grazie a uno speciale sistema di pinze
  • Il pallet vuoto viene automaticamente estromesso

1 Robot ABB
2 Trasporto per pallet vuoti
3 Tavolo elevatore a pantografo
4 Rotaia di alimentazione a rulli per pila
5 Sistema di assi XY con pressore attivo per il fissaggio
6 Pinza di prelievo


Modulo lavorazione foratura/fresatura

Vantaggi del prodotto:

  • Fino a due gruppi di lavorazione indipendenti con rispettivamente un'unità per forare e mandrino di fresatura integrato
  • Possibile l'impiego di un mandrino di fresatura HSK separato
  • Progettazione dell'unità per forare in base allo spettro pezzi del cliente
  • L'incudine serve da controsupporto ed è dotata di un piano di lavoro intercambiabile per la massima qualità di lavorazione

1 Asse Y
2 2x asse Z
3 2x unità per forare
4 Incudine come controsupporto


Modulo lavorazione sgancio angoli

Vantaggi del prodotto:

  • Fino a due gruppi sega indipendenti, rotabile tramite asse C azionato in modo servocomandato
  • Angolo di rotazione 0° < α < 360°
  • L'incudine serve da controsupporto ed è munita di una piastra protettiva sostituibile

1 Asse Y
2 2x asse Z
3 2x asse C
4 2x gruppo sega
5 2x incudine di contropressione


Modulo caricamento e pallettizzazione

Vantaggi del prodotto:

  • I pallet vuoti possono essere alimentati all'impianto manualmente tramite un convogliatore a cinghie
  • I pallet vengono allineati in direzione X e Y sul tavolo elevatore a pantografo
  • La pinza per pallet preleva il pacchetto pezzi lavorato finito direttamente dalle ganasce
  • Tramite la pinza per pallet i pacchetti vengono spinti delicatamente e precisamente sul pallet. Schemi di stoccaggio diversi possibili
  • Il pallet impilato finito giunge su una postazione di prelievo oppure viene convogliato oltre tramite rulli

1 Postazione di alloggiamento pallet
2 Griglia di sfilamento posizionabile
3 Pinza di pallettizzazione
4 Tavolo elevatore a pantografo
5 Alimentazione pallet vuoti
6 Robot ABB


CONTATTATECI

Dati personali
Contatto
Azienda
Comunicazione