Novità

Innovazioni dai nostri settori tecnologici

Panoramica da scorrere


AMPLIAMENTO DELLA GAMMA PRODOTTI

SERIE GEP2000 VERSIONE CON GRADO DI PROTEZIONE

Per requisiti igienici maggiori

La nuova versione con coperchio di protezione amplia lagamma di pinze elettriche per pezzi piccoli di maggiore successo della serie GEP2000. Certificata con la classe di camera bianca 2, grazie a emissioni di particolato minime, la GEP2000 è ideale all’uso con requisiti di igiene più stringenti ed in ambienti asettici. Dotata di raschiatori sulla copertura superiore, la pinza possiede un elevato grado di protezione e quindi è a tenuta secondo IP54. La lubrificazione con grasso H1 adatto ad alimenti e le guide a tenuta consentono un uso ottimale nell’industria alimentare. Inoltre, la copertura e le viti in acciaio inossidabile ottimizzano sia la facilità di pulizia che la protezione dalla corrosione. Rispetto alle pinze senza coperchio di protezione, la nuova versione presenta una corsa maggiore di 10 mm per ganascia che aumenta fino a 20 mm con le altre dimensioni costruttive.

 Dati tecnici
N. d’ordineGEP2006IL-43-BGEP2006IO-45GEP2010IL-43-BGEP2010IO-45-B
AzionamentoIO-LinkI/OIO-LinkI/O
Posizionabile
Rilevamento della posizione integratotramite i dati di processoAnalogico da 0 a 10 Vtramite i dati di processoAnalogico da 0 a 10 V
Forza di presa [N]145145200200
Corsa per ganascia [mm]10101313
Peso [kg]0,270,270,4949
 Dati tecnici
N. d’ordineGEP2013IL-43-BGEP2013IO-45-BGEP2016IL-43-BGEP2016IO-45-B
AzionamentoIO-LinkI/OIO-LinkI/O
Posizionabile
Rilevamento della posizione integratotramite i dati di processoAnalogico da 0 a 10 Vtramite i dati di processoAnalogico da 0 a 10 V
Forza di presa [N]360360500500
Corsa per ganascia [mm]16162020
Peso [kg]0,830,831,31,3

COMPONENTI DI QUALITÀ ELEVATA

PER APPLICAZONI SPECIALI

Dallo standard alla soluzione individuale

Zimmer Group come partner importante di numerose aziende dei settori medicale, farmaceutico e del packaging è sinonimo di soluzioni individuali. Sull’impulso di altissimi requisiti di qualità, durata e sicurezza, molti dei nostri prodotti standard di svariati settori tecnologici differenti sono in grado di vincere queste sfide. Non importa quale prodotto desiderate movimentare.

Abbiamo a disposizione componenti adeguati di alta qualità. Adattati a particolari condizioni ambientali, possono essere prodotti in diversi materiali, come ad esempio PET, PEEK o acciaio inossidabile. In particolare le nostre pinze parallele elettriche a due ganasce della serie GEP2000 e GEH6000 sono sinonimo di presa sicura nei settori della medicina e dell'automazione di laboratorio. Grazie al mantenimento della forza di presa meccanico si garantisce una tenuta sicura del pezzo anche in caso di blackout o di arresto di emergenza.

GEP2000  GEH6000

Pulizia/sterilizzazione
Grazie al nostro Hygienic Design i nostri prodotti sono facili da pulire.

Ambienti asettici
Rispettiamo i valori limite e assicuriamo un'emissione di particolato ridotta secondo le GMP e la ISO 14644.

Superfici resistenti
Garantiamo una resistenza contro detergenti aggressivi (perossido di idrogeno/H2O2 e molti altri).

Materiali diversi
Utilizziamo soltanto sostanze che sono ammesse in base all'elenco dei materiali della FDA.

Lubrificanti certificati
Con le nostre soluzioni soddisfiamo i requisiti del regolamento della FDA 21 CFR 178.3570.


PER AMBIENTI ASETTICI

PRODOTTI CON CLASSIFICAZIONE CAMERA BIANCA

CON CERTIFICAZIONE TÜV

A seconda della concentrazione e dell’emissione di particolato, le camere bianche vengono suddivise in speciali classi. Sono soggette a severi requisiti standardizzati e vengono classificate secondo il grado di purezza dell’aria. Un ruolo importante svolgono la concentrazione di particolato massima ammessa e la grandezza del particolato. Le camere bianche vengono assegnate alle classi ISO da 1 a 9, laddove la classe di purezza 1 rappresenta, con una bassa concentrazione di particolato massima, quella più pura. Dopo aver eseguito con successo i processi di certificazione, più di 500 pinze ed elementi di bloccaggio di Zimmer Group sono stati certificati secondo la norma internazionale DIN EN ISO 14644-1 per le classi di camera bianca tra 2 e 6, grazie alle emissioni minime di particolato.

 Dati tecnici
SerieDimensioni costruttiveVariantiClasse di camera bianca
GEP2000TuttiTutti2
GEH6000TuttiTutti4
GED6000TuttiTutti4
MGP800TuttiTutti6
MKTuttiTutti6
MKSTuttiTutti6
GPP50005003 / 5004 / 5006 / 5008 / 5010 / 5013 / 5016-006
-215
-AL4
GPD50005003 / 5004 / 5006 / 5008 / 5010 / 5013-006
-216
-AL4

AMPLIAMENTO DIMENSIONI COSTRUTTIVE

SERIE GPH8000

CORSA AUMENTATA

Le altamente performanti pinze della serie GPH8000 vengono fornite con una nuova variante della corsa. Con una corsa di 220 mm per ganascia e una forza di presa di 3300 N, il caricamento della macchina con pezzi ingombranti non conosce limiti. Le pinze della nuova variante possono essere dotate di ganasce con peso totale di 90 kg e una lunghezza massima di 900 mm. 

Nella versione standard sono munite di raschiatori sulla guida tonda, presentano una protezione contro la corrosione e risultano a tenuta secondo IP54. Nonostante la struttura piatta, le pinze di Zimmer Group grazie alla loro robustezza ed alla capacità di assorbire coppie di sollecitazione elevate,sono imbattibili nell’impiego con le condizioni ambientali più difficili. 

PRODOTTO

 Dati tecnici
N. d’ordineGPH84220N-00-AGPH84220CL-00-AGPH84220CL-30-A
Ganasce sincronizzate
Mantenimento della posizione tramite elementi di bloccaggio
Corsa per ganascia [mm]220220220
Forza di presa in chiusura/apertura [N]3300/33003300/33003300/3300
Lunghezza ganasce max. [mm]900900900
Grado di protezione secondo IEC 60529IP54IP54IP54

AMPLIAMENTO GAMMA ACCESSORI

SERIE MGP800

MONTAGGIO semplificato

La serie MGP800, con le sue efficienti pinze parallele a due ganasce, viene ampliata negli accessori. Le nuove ganasce dalla forma ad L servono al collegamento individuale semplificato delle vostre ganasce specifiche, garantendo un montaggio laterale facile e veloce. Massimi assorbimenti di forze e coppie consentono l’uso flessibile con massima dinamica, mentre l’ottimizzazione del peso e della forza riduce i costi dell’applicazione, poiché tutti i componenti possono essere ridotti nelle dimensioni. 

PRODOTTO


Due partner importanti –

Un'unica piattaforma

MATCH

Essendo dotata di un ampio portfolio di funzioni e interfacce di comunicazione universali, MATCH è compatibile con tutti i più comuni robot leggeri del mercato: un sistema ideale per cobot e robot a 6 assi convenzionali.

Prodotto   Scopri di più

I componenti MATCH potranno in futuro essere riconosciuti da questo simbolo.

Un sistema variegato per applicazioni variegate

Che si tratti di robotica mobile e collaborativa oppure applicazioni completamente automatiche, un solo sistema flessibile apre all'utilizzatore un ventaglio di impieghi pressoché illimitato: dalla produzione al montaggio, passando per la logistica di magazzino, per arrivare alla spedizione o all'automazione di laboratorio. 

Compiti tipici sono quindi Pick&Place, smistamento, imballaggio e pallettizzazione, controllo e collaudo. A seconda del pezzo in lavorazione e del compito di movimentazione, sono selezionabili diverse pinze meccaniche e a vuoto. Se cambiano i requisiti, il sistema si adatta in modo rapido e semplice. 

Standardizzazione dell'interfaccia robot

Un modulo robotizzato – L’intera gamma di end-effector compatibili. Con cobot, robot leggeri e robot convenzionali.

Facile installazione – Plug&Work

Comunicazione macchina semplificata grazie ai parametri di comunicazione necessari.

Flessibile

Azionamento diretto e monitoraggio delle funzioni robot con l’ausilio della soluzione software.

Complesse applicazioni robotizzate

Possibilità di diversi tipi di lavorazione su un pezzo tramite il cambio end-effector automatizzato.

OGNI ROBOT, OGNI PINZA,

OGNI END-EFFECTOR

Compatibilità con tutti i più comuni robot

Il portfolio MATCH apre a innumerevoli possibilità di applicazione in tutti i settori. Indipendentemente dalla soluzione a costruzione modulare che scegliete, promettiamo che sarà una coppia perfetta: "It’s a MATCH".
La cooperazione senza intoppi tra robot e pinza è garantita grazie al concept di collegamento intelligente.

FUNZIONE DI CAMBIO RAPIDO

MANUALE E AUTOMATIZZATA

Controllo completo del processo in ogni applicazione

MATCH vi garantisce il completo supporto e controllo del processo: dall'attivazione, al funzionamento in corso fino al monitoraggio del processo. I servizi digitali, ad es. le funzioni HMI per la regolazione e il comando, la rilevazione di dati di processo/Condition Monitoring, la valutazione e la visualizzazione, la connessione al cloud, offrono valore aggiunto in tutte le fasi del ciclo di vita del prodotto. 

Cambio comodo e rapido

La sostituzione di un componente è praticabile in due modi in maniera semplice e veloce grazie al modulo di cambio rapido. Quindi, oltre a un cambio automatizzato in un deposito ovvero nella cosiddetta stazione di deposito, è possibile anche una sostituzione manuale in pochi secondi. Grazie al sistema a scatto ergonomico (integrato nell'end-effector da sostituire) è possibile effettuare un cambio manuale a una sola mano e viene contemporaneamente impedita la caduta del modulo di cambio. 

Interfacce standardizzate

Il sistema di cambio rapido dispone di diverse interfacce. Oltre ad un'interfaccia meccanica compatibile e ad una connessione pneumatica, sono presenti anche interfacce elettriche. Questa compatibilità tecnologica permette di rendere utilizzabili diversi tipi di robot con un'ampia varietà di end-effector.


guideZ FOR ROBOT

COMUNICAZIONE AUTONOMA

Programmazione interattiva

Oltre alle connessioni indipendenti dalla piattaforma già disponibili per tutti i principali produttori di robot, costituite dalle combinazioni SCM e ComfortApp, il Zimmer Group ha sviluppato una nuova caratteristica innovativa. La comunicazione dei vostri prodotti tramite il modulo robot con un HMI esterno sul PC portatile non è più necessaria, perché grazie a guideZ for Robot la comunicazione avviene in modo completamente autonomo tramite il pannello di controllo. 

Le pinze non devono più essere configurate tramite un’interfaccia di rete con l’ausilio di un laptop, ma possono essere configurate direttamente tramite l’interfaccia propria del robot con il pannello. Ciò non solo aumenta l’efficienza, ma consente anche la programmazione e la parametrizzazione senza vaste conoscenze di programmazione. 

Grazie all’ampliamento della gamma di Zimmer Group esistente, l’hardware, le pinze elettriche e la ComfortApp rimangono invariati. Con i tool di programmazione inclusi di Zimmer Group è possibile mettere facilmente in funzione le vostre applicazioni robotizzate. La ComfortApp serve a un’attivazione facile e veloce e consente un azionamento, un funzionamento e una parametrizzazione comodi della pinza.

Contatti


CAMBIOUTENSILE AUTOMATICO

SERIE FWR

Elevata flessibilità

La nuova serie FWR dei nostri cambioutensili automatici funziona completamente senza azionamento esterno. Interagendo con il deposito, il sistema di cambio rapido viene azionato meccanicamente durante il rientro, cosicché per il processo di cambio utensile non è necessaria alcuna alimentazione pneumatica supplementare. Il cambio dell'utensile viene realizzato solo con il movimento del robot e bloccato tramite i cursori che si trovano nella parte mobile. Oltre alla trasmissione di aria e vuoto integrata, i due elementi di connessione montabili ne rendono possibile l'applicazione in tantissimi campi. Poiché tutti i collegamenti si trovano su un lato, il cambio manuale può avvenire con una sola mano. In caso di necessità, una funzione di sicurezza aggiuntiva consente un cambio esclusivamente tramite il deposito, allentando due viti. Le possibilità di impiego vanno dal cambio manuale occasionale alle celle robot completamente automatizzate.

PRODOTTO

 Dati tecnici
N: d’ordine (parte fissa)FWR40F-00-AFWR50F-00-AFWR63F-00-AFWR80F-00-A
Flangia di collegamento secondo EN ISO 9409-1TK40TK50TK63TK80
Trasmissione dell’energia pneumatica [numero]4444
Peso maneggiabile max. [kg]13162029
Peso utensile max. [kg]571012

NUOVO COMPENSATORE ASSIALE

SERIE ZR1000

Compensazione nella direzione Z

La nuova serie ZR1000 consente una compensazione assiale nella direzione Z. Il compensatore assiale trova applicazione ad esempio in processi di giunzione. A seconda della pressione impostata è possibile adattare le forze di compensazione all’applicazione. Con una corsa da 8 mm a 20 mm, la nuova serie ZR1000 è adatta anche a compiti di movimentazione come ad esempio l’attrezzaggio della macchina o il Pick&Place. Grazie alla sua struttura acciaio su acciaio, la guida incorporata assorbe forze e coppie elevate ed offre una lunga durata e la massima precisione.

PRODOTTO

 Dati tecnici
N: d’ordineZR1040-AZR1050-AZR1063-AZR1080-A
Flangia di collegamento secondo EN ISO 9409-1TK40TK50TK63TK80
Corsa nell’asse Z [mm]881010
Forza di tenuta a 6 bar [N]25050010001500
Peso [kg]0,50,71,11,8
 Dati tecnici
N: d’ordineZR1100-AZR1125-AZR1160-AZR1200-A
Flangia di collegamento secondo EN ISO 9409-1TK100TK125TK160TK200
Corsa nell’asse Z [mm]15152020
Forza di tenuta a 6 bar [N]30004500650011500
Peso [kg]3,15,18,813,8

NUOVA PROTEZIONE ANTICOLLISIONE

SERIE CRR

Protegge dalle collisioni in ogni direzione

La nuova serie di prodotti CRR è una pratica protezione anticollisione che può evitare danni al vostro utensile o pezzo da lavorare nel caso di una collisione, consentendo un movimento di compensazione in più direzioni. Questa deviazione provoca un segnale che può essere utilizzato nel sistema di controllo per innescare l'arresto di emergenza. La nuova serie CRR si distingue dalla serie CSR attuale per un ritorno in posizione automatico. Un pistone pneumatico supportato da una molla torna automaticamente in posizione affinché il processo possa continuare dopo una collisione. Successivamente, la flangia di collegamento dell'utensile – a prescindere da quali siano l'orientamento e la posizione – viene riportata nella posizione iniziale. In questo modo è possibile rimettere in funzione un sistema a una distanza di sicurezza senza essere in prossimità di parti in movimento. Ciò è vantaggioso anche quando l'accesso all'impianto non è desiderato, non è sicuro o è possibile soltanto in modo complicato. In ogni caso è possibile continuare a lavorare senza alcun ritardo.

Potente e versatile

I dati tecnici rappresentano un ulteriore punto forte. Rispetto al benchmark, la serie CRR offre una corsa di compensazione superiore, ovvero un angolo di compensazione superiore con un ingombro simile, cosa che offre alla vostra applicazione una sicurezza supplementare. Anche le forze e le coppie massime sopportabili sono in media superiori del 30% rispetto al benchmark, di conseguenza anche i componenti più piccoli sono adatti a pesi maneggiabili elevati. Nonostante la sua concezione robusta e performante, la serie CRR è anche adatta ad applicazioni sensibili. Quindi tramite una regolazione della pressione dell'aria presente influenzerete direttamente le forze e le coppie alle quali la protezione anticollisione è innescata. 

PRODOTTO


COMUNICAZIONE SENZA CAVI

IO-LINK WIRELESS

Indipendente, scalabile, sicuro

Il modello di comunicazione standardizzato senza fili IO-Link Wireless consente una comunicazione sicura, senza cablaggio esterno. Grazie al concetto di comunicazione standardizzata, è possibile usare tutti i componenti di presa IO-Link di Zimmer Group. Grazie alla struttura modulare e alle diverse varianti, questa tecnologia può essere usata in diversi robot e impianti, indipendentemente dalla struttura o dalla loro base. L’alimentazione di tensione avviene tramite una fonte di energia indipendente o direttamente tramite il robot e la macchina e in caso di necessità può essere usato un buffer. In questo modo le informazioni passano senza fili dalla pinza al sistema di controllo del robot – in modo abile, senza anomalie e sicuro. 

PRODOTTO


TECNOLOGIA SUPERIORE NELLA PERFEZIONE

DECELERATORI IDRAULICI INDUSTRIALI POWERSTOP

Tecnologia della scanalatura a spirale

I deceleratori idraulici industriali PowerStop sono caratterizzati dall'esclusiva tecnologia con scanalatura a spirale. Rispetto ai deceleratori idraulici industriali tradizionali con fori di strozzatura, attraverso la scanalatura a spirale con rastrematura continua, viene eseguita una decelerazione precisa e senza vibrazioni. Grazie a uno sfruttamento ottimale, i deceleratori idraulici industriali PowerStop raggiungono il massimo assorbimento di energia nel minimo spazio.

Nuova serie Adjustable Energy – La regolabile

La nuova serie Adjustable Energy consente una regolazione continua e quindi ottimale dell'assorbimento di energia nel processo di decelerazione. Oltre che nella versione a corsa normale, viene offerta anche nella versione a corsa lunga, in cui la possibilità di regolazione aumenta ulteriormente il vantaggio di una decelerazione più morbida possibile.

Ricerca prodotti

Esistono vari modi per trovare il deceleratore idraulico industriale giusto per la propria applicazione. Una possibilità rapida e semplice è la ricerca prodotti online di Zimmer Group. Questo comodo strumento permette di visualizzare velocemente i modelli di deceleratori utilizzabili combinando le funzioni di calcolo, guida alla scelta e configuratore. Grazie al software, l'utente può svolgere tutti i calcoli necessari e, in base a questi dati, può scegliere un modello fra quelli suggeriti ed eventualmente completare il prodotto selezionato con ulteriori accessori.

RICERCA PRODOTTI


UNITÀ ELETTROPNEUMATICA

INTRODUZIONE PRODOTTO

INDIPENDENZA

I nostri componenti trovano applicazione nei posti più remoti consentendo di rispondere ai requisiti più diversi. In parte su impianti e dispositivi senza alimentazione pneumatica tipici della tecnica medicale o dei sistemi di trasporto senza conducente. 

I nostri elementi di bloccaggio e frenatura forniscono, con un ingombro ridotto, enormi forze di bloccaggio e nella variante -NC in caso di caduta di pressione si bloccano, analogamente alle nostre pinze o ai nostri sistemi di bloccaggio a punto zero. In caso di caduta di pressione, il sistema viene sfiatato in un batter d’occhio grazie alla nostra collaudata valvola di scarico rapido integrata. In questo modo, grazie alla nostra unità elettropneumatica è possibile usare elementi economici in impianti senza grandi gruppi pneumatici. 

LEGGERA E COMPATTA

Contemporaneamente, l'unità leggera e compatta consente un posizionamento vicino alle utenze e quindi tempi di apertura e chiusura rapidissimi. Grazie al facile azionamento e alla tecnica a 24 V, il nostro prodotto è ideale per unità mobili con alimentazione a batteria, come sistemi di trasporto senza conducente. Inoltre, grazie alle due valvole azionabili in modo indipendente l’una dall’altra, è possibile realizzare diverse sequenze di processo.

SCOPRI DI PIÙ

RILEVAMENTO INTEGRATO ED AMPLIAMENTO

L'unità è ottimizzata in modo specifico per i nostri componenti con consumo d’aria ridotto e consente un uso ottimizzato a risparmio energetico grazie all’impostazione dinamica della pressione. Così è possibile scegliere una pressione pneumatica compresa tra 4 e 6 bar che, grazie ad un rilevamento integrato, viene regolata e mantenuta in modo affidabile. Con l’ampliamento di un moltiplicatore di pressione, è possibile raggiungere un’ulteriore riduzione del tempo di processo.

CONFIGURAZIONE INCLUSA

Integrando l'unità elettropneumatica con i nostri componenti, saremo lieti di offrirvi una configurazione dei tempi di commutazione. Per gli elementi di frenatura vi offriamo inoltre il calcolo della corsa di frenata considerando i dati applicativi.


AMPLIAMENTO DIMENSIONI COSTRUTTIVE

SERIE DKHS1000

Dinamica e durata elevate – Vantaggi nell'impiego in combinazione con motori Torque

Soprattutto in caso di utilizzo in combinazione con motori Torque altamente dinamici, la serie DKHS1000 può sfruttare i vantaggi del rapido tempo di chiusura al di sotto dei 30 millisecondi. Pertanto, vengono realizzati tempi di chiusura quasi 10 volte più rapidi rispetto alle soluzioni pneumatiche.

Principi di funzionamento innovativi e collaudati impiegati in modo proficuo

Grazie al pretensionamento del materiale della carcassa, in combinazione con l'ampia superficie del pistone, possono essere raggiunte coppie di bloccaggio fino a 8.000 Nm. In base alle applicazioni del cliente, può essere confermato un valore B10d di oltre 5 milioni di cicli nelle condizioni applicative.

PRODOTTO

Precisione e coppia di bloccaggio per vari requisiti

Le coppie di bloccaggio vengono indicate rispettivamente, in funzione della rigidità, con un secondo d'arco per l'impiego in processi di lavorazione e con cinque secondi d'arco per la progettazione con requisiti di sicurezza.

 Dati tecnici
N. d’ordineDKHS1240-00-ADKHS1300-00-A
Coppia di bloccaggio 5" [Nm]22003100
Coppia di bloccaggio 1" [Nm]16002500
Ø albero [mm]240300
Pressione di esercizio min./max. [bar]100/110100/110
Tempo di chiusura [s]0,030,03
Tempo di apertura [s]0,050,05

elemento di bloccaggio rotativo pneumatico

SERIE DKPS1000

Pneumatico o idraulico, a voi la scelta!

L'aumento dei requisiti di prestazione per le macchine utensili e un elevato livello di sicurezza presuppongono soluzioni potenti e innovative. Dopo il successo del lancio sul mercato e della produzione in serie del nostro bloccaggio idraulico rotante della serie DKHS1000, la serie DKPS1000 con azionamento pneumatico e rilevamento digitale segue appena in tempo per l'AMB. 

PRODOTTO

Facile rilevamento dello stato

Un processo efficiente e veloce è il requisito per tutti i nostri componenti e il DKPS1000 non fa eccezione. Grazie a un rilevamento digitale opzionale è possibile sfruttare l’intero potenziale del DKPS1000. In questo modo non sono più necessari ulteriori sistemi di sicurezza per i tempi di commutazione.

Elevate forze di tenuta – Senza aria supplementare, senza compromessi nella stabilità del ciclo.

La nuova serie DKPS1000 supera non solo le forze di tenuta senza pressione dei bloccaggi rotativi disponibili sul mercato, ma convince anche con la sua maggiore durata rispetto al benchmark. Queste due conquiste contribuiscono in egual misura a una maggiore sicurezza per la protezione degli assi rotanti e orientabili. Inoltre, aumenta la disponibilità dell'impianto.

  • Assorbimento del momento torcente di alberi
  • Bloccaggio di sicurezza del motore Torque
  • Bloccaggio dell’asse C
  • Bloccaggio e protezione dei ponti orientabili
  • Bloccaggio di assi orientabili del mandrino
  • Bloccaggio dell’asse orientabile di portali

CAMBIOPALLET

INTRODUZIONE PRODOTTO

Bloccaggio sicuro in tutti i campi di impiego

Con il cambiopallet, Zimmer Group amplia la gamma di prodotti dei sistemi di bloccaggio a punto zero. Oltre al cambio di pallet in macchine utensili, vengono offerte numerose possibilità nell’ambito dell’automazione, ad esempio la movimentazione di componenti in portali o su robot con elevata ripetibilità. 

Grazie al design sottile ed alla struttura compatta della piastra di serraggio e del pallet di serraggio, è possibile caricare i pallet stando molto vicini alla macchina e sfruttare al massimo il suo vano. Elevate forze di inserimento generano un sistema straordinariamente rigido la cui eccellente forza di tenuta consente momenti torcenti massimi e un collegamento ad alta precisione tra robot e piastra di serraggio. In questo modo soprattutto la movimentazione di pallet pesanti diventa più facile e sicura. 

SCOPRI DI PIÙ


SISTEMA DI BLOCCAGGIO A PUNTO ZERO

TEMPI DI ATTREZZAGGIO BREVI, PIÙ PRODUTTIVITÀ

Serie SPN Advanced – La superiore

Unico per forma e composizione, il sistema di bloccaggio a punto zero della serie Advanced di Zimmer Group mette a disposizione una vasta gamma di funzioni. Sono comprese funzioni come il collegamento PLUS, il rilevamento pneumatico della posizione del pistone, il controllo di deposito nonché il soffiaggio dell’apertura del perno e la pulizia delle superfici di deposito.

VANTAGGI DEL PRODOTTO

  • Bloccaggio tramite segmenti di serraggio
  • Collegamento PLUS
  • Senza ruggine – acciaio inossidabile temprato
  • Due dispositivi antitorsione integrati
  • Controllo deposito integrato
  • Rilevamento pneumatico della posizione del pistone
  • Funzione di soffiaggio integrata
  • Due possibilità di collegamento
  • Come opzione, con chiusura automatica

Serie SPN Standard – L’economica

Il sistema di bloccaggio a punto zero standard di Zimmer Group con due dispositivi antitorsione integrati si concentra sull’indispensabile. In primo piano sono soprattutto le funzioni basilari come lo sbloccaggio o il collegamento PLUS. Anche con questo sistema di bloccaggio a punto zero, il bloccaggio ad accoppiamento geometrico avviene tramite segmenti di serraggio. 

PRODOTTO  SCOPRI DI PIÙ

VANTAGGI DEL PRODOTTO

  • Concentrazione sulle funzioni basilari
  • Bloccaggio con segmenti di serraggio
  • Collegamento PLUS
  • Senza ruggine – acciaio inossidabile temprato
  • Due dispositivi antitorsione integrati
  • Come opzione, con chiusura automatica

MASSIMA RIPETIBILITÀ E PRECISIONE

Grazie alla sua attenta progettazione, il sistema di bloccaggio a punto zero garantisce una ripetibilità di 0,005 mm. Con forze di inserimento molto alte e l’uso coerente di acciaio inossidabile temprato, il sistema offre una base ad alta precisione resistente alla torsione. In questo modo si stabilizzano anche i componenti che tendono a vibrare. 

SICUREZZA DI PROCESSO INCREMENTATA

Il sistema di bloccaggio a punto zero riduce gli errori durante la fresatura, la tornitura, l'elettroerosione a filo e tuffo, la foratura, la laseratura e la misurazione. Anche la struttura che non necessita di manutenzione contribuisce alla straordinaria sicurezza del processo. 

PRODUTTIVITÀ MIGLIORATA

Grazie all’automazione di processo, il sistema di bloccaggio a punto zero coniuga produttività e massima precisione. Oltre a un lavoro di pulizia e di manutenzione minimo, i tempi di attrezzaggio della macchina del sistema si riducono fino al 90%. Poiché i diversi processi consecutivi del serraggio dei pezzi vengono collegati in diverse celle di lavorazione e possono essere dotati di geometrie di sistemi di serraggio identiche, derivano effetti sinergici finora inutilizzati. Alla massima precisione ed efficienza dei costi provvede il portapezzo con il sistema di bloccaggio a punto zero che accompagna il pezzo di produzione nell’intero processo di lavorazione. 


GAMMA PRODOTTI AMPLIATA

MANDRINI MOTORIZZATI DI ZIMMER GROUP

Vincitore come performance in tutte le classi

Il mandrino motorizzato è uno dei gruppi costruttivi essenziali di una macchina utensile, di un centro di fresatura o di una soluzione End-of-Arm basata su robot. Le soluzioni di motore integrate meccanicamente sono estremamente compatte, altamente produttive e raggiungono massima stabilità, il prerequisito per elevatissime velocità e una rotondità precisa. Per questo, Zimmer Group vi offre il portfolio perfetto. Che si cerchi un mandrino motorizzato per l'impiego su fresatrici o su centri di lavorazione, nelle nostre diverse costruzioni modulari si trovano mandrini motorizzati standard economici, mandrini raffreddati ad aria nella fascia delle prestazioni basse e medie, ma anche mandrini ad alte prestazioni raffreddati tramite fluido e chiaramente gli accessori idonei, dai convertitori ai gruppi di raffreddamento, passando per gli assi C, fino ai set di collegamento.

PRODOTTO  SCOPRI DI PIÙ

VANTAGGI DEL PRODOTTO

  • Mandrini ad alta frequenza raffreddati ad aria e acqua in diversi segmenti di potenza
  • Supporto in tematiche quali il dimensionamento della potenza, apporto di energia, raffreddamento o integrazione nel sistema di controllo e/o assistenza
  • Servizio di riparazione in loco con personale qualificato
  • Il modulo di comunicazione del mandrino IO-Link consente il Condition Monitoring e/o la Predictive Maintenance
  • Affidabilità altissima, elevato rendimento e un’ampia compatibilità

NUOVO CAMBIOUTENSILE

SERIE WWS

Adattato alla perfezione

Con la serie WWS, Zimmer Group offre l’unità di cambio adatta ai robot e amplia in modo ottimale il sistema di costruzione modulare dei mandrini motorizzati. L’unità di cambio per robot incluso deposito adatto è specifica per il mandrino motorizzato e in caso di necessità può essere montata a posteriori consentendo un cambio automatico del mandrino. Per i mandrini motorizzati destinati all'uso nella robotica sono disponibili unità di cambio per robot appositamente progettate. Le unità di cambio per robot rappresentano l'interfaccia affidabile tra robot e mandrino motorizzato. La parte mobile viene fissata al mandrino motorizzato, mentre la parte fissa viene montata in corrispondenza dell'estremità del braccio del robot. Per poter depositare il mandrino motorizzato in caso di non utilizzo è disponibile un deposito. 

Contatti


SOLUZIONI EOAT

PER LA MOBILITÀ ELETTRICA

Il vostro partner in tutti gli ambiti della mobilità elettrica

La produzione di veicoli elettrici pone nuove sfide alla tecnologia di produzione. Una produzione economica di celle e pacchi di batterie è un fattore importante perché questo mercato cresca con successo. A tal fine è indispensabile un elevato grado di automazione, come già oggi si può trovare nella produzione di motori. La corsa alla migliore tecnologia di produzione è iniziata da tempo. Zimmer Group è il partner di sviluppo e di sistema di molti rinomati produttori di alta qualità nella produzione di batterie, assemblaggio di moduli e produzione di motori elettrici.

Mobilità elettrica   Showroom sistemi

  1. Montaggio della scatola dello sterzo
  2. Montaggio modulo batteria
  3. Montaggio pacco batteria
  4. Montaggio rotore/statore

TECNOLOGIA DEI SISTEMI

MOVIMENTAZIONE DI PNEUMATICI, RUOTE, CERCHI

Sistemi di movimentazione dagli esperti del settore

La produzione di pneumatici è un processo complesso che comprende tante fasi diverse. Considerando il contesto da non sottovalutare dei gradi di automazione in continua crescita , grazie alla sua vasta gamma di prodotti, Zimmer Group è in grado di offrire la movimentazione idonea per singoli processi e passi produttivi. Con l’esperienza in più di 35 progetti, studi preliminari e 5000 ore di sviluppo nei settori di pneumatici, ruote e cerchi, Zimmer Group dispone del know-how necessario per risolvere complessi compiti manuali portandoli sulla strada dell’ automazione.

Tecnologia dei sistemi


UN MONDO DI PRODOTTI E NOVITÀ

24 ORE SU 24

Il nostro stand fieristico virtuale

Una visita al nostro stand fieristico virtuale può offrirvi alcuni vantaggi. A differenza di una visita a una fiera, non ci sono costi per voi. Non vengono sostenuti costi d'ingresso, di viaggio, di pernottamento, ecc. Potete visitare il nostro stand fieristico virtuale online, in qualsiasi momento e comodamente dall'ufficio o da casa. Incontrate i nostri collaboratori in modo digitale e ponete le vostre domande direttamente online o tramite il modulo di contatto.

stand fieristico virtuale

Tour specifici della fiera

Una visita al nostro showroom virtuale vale sempre la pena.
Grazie alle seguenti funzioni, siamo sicuri di appassionarvi anche virtualmente:

  • Uno stand fieristico a 360°. Le riprese animate della telecamera conducono alle nostre sei aree tecnologiche e alla nostra area aziendale
  • Hotspot cliccabili e informazioni compatte. Tutti i prodotti esposti possono essere visionati digitalmente e ognuno di essi presenta una finestra con i rispettivi vantaggi dei nostri prodotti. Un altro clic vi conduce a informazioni più dettagliate, grazie a ulteriori immagini e schede dati. Vi servono maggiori informazioni? Allora la nostra presentazione video vi aiuterà.
  • I prodotti esposti sono presentati digitalmente con grande effetto. I nostri prodotti vengono visualizzati in un modello 3D ruotabile e possono quindi essere osservati da qualsiasi lato
  • Contenuti disponibili in molte lingue. Tutte le informazioni relative al nostro stand fieristico virtuale sono disponibili nelle lingue di comunicazione di Zimmer Group: tedesco, inglese, francese, italiano, polacco, slovacco, spagnolo, cinese e coreano.

Contattateci

Dati personali
Comunicazione